Nokia X3-02 Touch & Type, la recensione di Lombo

Mi è stata offerta la possibilità di utilizzare per qualche tempo il nuovo X3-02, meglio conosciuto come X3 Touch & Type, e così ecco una breve recensione su questo nuovo telefonino di Nokia.

Iniziamo col dire che non è uno smartphone e tanto meno un cameraphone, non pretende di essere nient’altro che un telefono. Monta il sistema operativo S40 che gli permette di essere rapido quanto essenziale nel fare quello che deve fare. Ma procediamo con ordine!

Confezione e dotazione
Il telefono è racchiuso nella ormai classica scatola blu di Nokia in cui troviamo:

  • Batteria Nokia BL-4S da 860mah
  • Caricabatterie compatto Nokia AC-8
  • Auricolare stereo Nokia WH-102
  • Cavetto microUSB
  • Scheda di memoria microSD da 2GB di capacità
  • Manuale d’uso

Gli auricolari non sono in-ear come quelli che si trovano in alcuni recenti modelli Nokia. Poco male, dato che anch’essi, a mio parere, non sono granché. Il mio consiglio è sempre, se siete appassionati di musica, di usare auricolari in-ear o on-ear di alta qualità, e mai quelli in dotazione. Altrimenti, una cuffietta vale l’altra! Gli auricolari in dotazione sono comunque dotati di microfono e tasto di risposta alle chiamate.

Dimensioni, peso, e materiali

Appena preso in mano questo X3 Touch & Type la prima cosa che si nota è la compattezza e la leggerezza. Il telefono è di plastica nella parte anteriore e laterale, ed ha una placca metallica rimovibile come copribatteria. Le plastiche sono solide, non ci sono scricchiolii di sorta, e l’alluminio del copribatteria concorre a dare una sensazione di solidità. Le dimensioni sono davvero limitate: 106.2 x 48.4 x 9.6 mm. I meno di 10 mm di spessore si sentono parecchio.
Una volta inserita la batteria, il peso totale del telefono è di poco meno di 78 grammi. Anche questo è un ottimo elemento, difatti questo X3-02 non si sente praticamente in tasca grazie al peso e lo spessore limitatissimi.

Primo utilizzo

Nokia X3-02 Touch & Type

Nokia X3-02 Touch & Type

Ho trovato una certa difficoltà nel capire come aprire il telefono, complice la poca chiarezza del libretto d’istruzioni circa tale procedura. Difatti, esso pare indicare una semplice pressione contemporanea dei due tastini laterali, per poi rimuovere con l’altra mano il copribatteria. Invece bisogna premere a fondo questi tastini uno alla volta (ho trovato impossibile farlo contemporaneamente data la forza necessaria) fino allo scatto che fa sganciare il retroscocca d’alluminio. Dopodiché verrà via da solo.

Sia la SIM che la microSD vanno inseriti dietro il vano copribatteria. Per quanto riguarda la microSD, è possibile rimuoverla ed inserirla anche senza togliere la batteria (è sconsigliato dal libretto d’istruzioni compiere tale operazione se si stanno utilizzando applicazioni che risiedono nella microSD stessa, per evitare perdite di dati); per quanto riguarda invece la SIM, l’hot swap (cambio “a caldo”) non è possibile.

Caratteristiche

Si tratta di un telefono candybar, che presenta un tastierino alfanumerico a 12 tasti, con la particolarità di avere i tasti *, 0 e # al posto che nell’ultima riga in basso, nell’ultima fila a destra. Sarà necessario quindi abituarsi ad utilizzare la scrittura T9 o tradizionale con questi tasti spostati. Personalmente non ho trovato grosse difficoltà, dopo qualche giorno già riuscivo a scrivere velocemente.

Nokia X3-02 Touch & Type

Nokia X3-02 Touch & Type

Superiormente ai 12 tasti alfanumerici, vi è una riga di 4 tasti funzione, rispettivamente, da sinistra verso destra: tasto inizio chiamata, tasto rapido messaggi, tasto rapido radio, tasto fine chiamata e accensione/spegnimento.
La retroilluminazione del tastierino alfanumerico è azzurra, dei 4 tasti funzione è bianca. Inoltre, se si ha un nuovo messaggio non letto, i tasti lampeggiano ogni 2 secondi per attirare l’attenzione sulla notifica.

Sulla parte destra del telefono si trovano il tasto di blocco/sblocco e i tasti + e – per volume e zoom, ma non il tasto fotocamera.
Superiormente, 3 buchi: jack per il caricabatterie, microUSB, jack audio 3,5mm. Inferiormente, altoparlante e microfono. Tramite la microUSB è possibile non solo il collegamento al computer, ma anche la ricarica e l’USB OTG (on-the-go). Si tratta di una funzione tramite cui è possibile leggere e scrivere su una pennetta USB (e non solo..). Purtroppo nella confezione non vi è l’adattatore necessario, quindi non ho potuto provare tale funzione. Il libretto d’istruzioni indica che, dotati di tale cavetto, basterà collegarlo al telefonino ed alla pennetta, ed entrando nella galleria sarà possibile spostare comodamente i file tra un dispositivo e l’altro.
Oltre al tastierino, questo X3 è dotato di schermo touchscreen, da cui la denominazione Touch & Type. Questo touchscreen è, purtroppo, resistivo. Questo fa sì che non basti appoggiare il dito sul display, ma serva proprio una pressione su di esso. C’è da dire che si tratta comunque di un resistivo molto sensibile, e soprattutto che il sistema operativo S40 adattato rende questo problema meno pesante. L’assenza di un pad direzionale o comunque delle classiche freccette sono dovute proprio alla coesistenza di questi due sistemi. Difatti la selezione avverrà sempre tramite pressione sullo schermo, la scrittura tramite i tasti.
Il touchscreen è montato sopra un display da 2,4” TFT LCD con risoluzione di 240 x 320 pixel e 262.000 colori. La visibilità al sole è abbastanza limitata, la definizione del display è buona.

Connettività

Il telefono è GPRS ed UMTS HSDPA/HSUPA. Ottime caratteristiche quindi. Compatibile con praticamente tutte le reti esistenti (Quadband GSM 850/900/1800/1900; WCDMA: 850/900/1900/2100), permette anche una connessione tramite rete dati molto veloce. A questo si aggiungono il WiFi b, g, ed n, quindi potenzialità di spicco, ed il bluetooth 2.1 con EDR.
Come anticipato, il telefono si può ricaricare sia col classico caricabatterie Nokia, che tramite microUSB. A mio avviso sarebbe stato più intelligente eliminare un “buco” dal telefono e lasciare solo la ricarica tramite microUSB, includendo in dotazione un caricatore di questo tipo. Comunque è una scelta in più, quindi tanto meglio.
La ricezione è buona, nella media.

Software

Nokia X3-02 Touch & Type

Nokia X3-02 Touch & Type

X3 Touch & Type monta il sistema operativo S40 6th Edition. Una scelta azzeccata, perché, come detto nell’introduzione, gli permette di compiere bene le poche azioni che deve compiere un telefono.
Chi come me è infastidito dai delay e dalle attese, con questo X3-02 non si troverà male. Il sistema operativo sembra costruito a pennello sulle esigue prestazioni hardware del telefono. Le varie funzioni del telefono si aprono istantaneamente alla pressione, senza delay o attese se non per rare eccezioni, come l’Ovi Store che risulta un po’ pesante. Non sono state inserite animazioni che avrebbero solamente rallentato l’apertura delle varie applicazioni.

È presente, appunto, l’Ovi Store, che permette di installare programmi e giochi unicamente di tipo Java, oltre che temi e sfondi. La qualità dei giochi Java lascia parecchio a desiderare, ma non è un telefono fatto per giocare. Anche la qualità dello store stesso è discutibile, difatti ho trovato che questo sia l’ambito dove il telefono “soffre” di più a livello di potenza hardware e ottimizzazione software. Tuttavia, trattandosi di un semplice telefono, è comunque un “di più”. È supportato anche l’aggiornamento firmware OTA (over-the-air).

Ci sono varie applicazioni preinstallate nel telefono: convertitore di valute e di misure (per vestiti, scarpe, ecc..), orologio mondiale, ricerca web, conto alla rovescia, cronometro, Store, My Nokia e Opera Mini. Ottima scelta l’installazione di Opera Mini, decisamente migliore del browser di default!
Il sistema operativo è inoltre caratterizzato da una homescreen personalizzabile, con contatti preferiti, email, applicazioni preferite, orologio, calendario, ricerca WiFi, ecc.. Il tutto risulta molto comodo, si hanno sottomano tutte le funzioni preferite.

Nokia X3-02 Touch & Type

Nokia X3-02 Touch & Type

L’utilizzo del touchscreen è reso facile dalla grandezza delle icone e delle scritte. Difatti, un po’ tutte le schermate del sistema operativo hanno scritte e icone grandi e facilmente cliccabili. In questo modo, non dovendo premere in punti piccoli con precisione, le basse performance del pannello touch si sentono meno.
Nota dolente: lo scrolling. Qui sono due le componenti che concorrono a renderlo poco utilizzabile: la tipologia di touch e l’implementazione non riuscitissima dello scrolling cinetico a livello software. Sul touch abbiamo già detto abbastanza, ed è ovvio che dovendo premere e non solo toccare, lo scorrimento del dito sul display diventi più difficile. Lo scrolling cinetico, invece, seppur implementato, risulta lento e poco preciso, come se non capisse quanto velocemente noi scorriamo il dito sopra il display. Per questa ragione, le operazioni di scrolling possono diventare difficoltose e farci perdere tempo. Fortunatamente, sono molto poche le volte in cui è necessario uno scorrimento, in quanto abbiamo tutto sotto controllo tramite pochi click grazie ai vari collegamenti rapidi.

La messaggistica è visualizzata sotto forma di conversazione. Ci saranno dei fumetti che ci mostreranno i messaggi nostri e del nostro interlocutore in un’unica conversazione, in ordine cronologico, per una consultazione comoda. Purtroppo questi fumetti mostrano solo le prime 3 righe del messaggio, quindi per SMS più lunghi bisognerà comunque premere sul messaggio e visualizzarlo singolarmente per leggerlo tutto.

Multimedialità

Nokia X3-02 Touch & Type

Nokia X3-02 Touch & Type

Nella multimedialità ci sono punti di forza e punti deboli.
Iniziamo dalle notizie positive: il telefono legge svariati tipi di filmati, tra cui i tanto utilizzati DivX. Questo vi consentirà di caricare sul telefono i vostri video o film preferiti in formato DivX senza bisogno di convertirli.
La radio si richiama con la singola pressione del tasto dedicato, ma richiede, come sempre, l’auricolare inserito che funga da antenna.
Il lettore musicale è molto semplice, con 3 semplici pulsanti play/pause, avanti e indietro. L’altoparlante mono è mediamente potente, sbilanciato verso gli alti e con totale assenza di bassi, però la suoneria si sente abbastanza bene e questo è l’importante. Con gli auricolari, la qualità non è il massimo, e la potenza abbastanza scarsa. Il lettore musicale supporta file MP3, AAC, e WMA.

Passiamo alle note negative: la fotocamera è da 5mpx, ma manca di autofocus e flash. Da una 5mpx ci si aspetta generalmente molto di più. Per di più se marcata Nokia, che in fatto di fotografia è quella che ci mette più cura ed attenzione. Invece questa fotocamera è decisamente deludente. Le prestazioni sono comparabili a quelle di una 2mpx di qualche anno fa, poiché per mancanza di autofocus qualunque oggetto vicino è completamente sfocato. Inoltre c’è molto rumore nelle foto, e qualunque fotografia fatta in condizioni di buio è resa impossibile dall’assenza del flash.
I video vengono registrati a 640×480 a 18fps in formato 3gp, ma anch’essi non eccellono per qualità. Potete vedere voi stessi ciò di cui parlo in questa immagine, dove vi mostro un paragone con lo smartphone che uso, anch’esso dotato di cam da 5MPX:

Comparazione foto X3 Touch & Type

Comparazione foto X3 Touch & Type

Internet e mail

Come già detto, è possibile collegarsi sia tramite WiFi che tramite connessione 3G UMTS HSDPA. Il caricamento delle pagine è quindi molto veloce, al massimo delle possibilità del router a cui si è collegati o della rete.
Il browser di default è decisamente scarso, veloce nel caricamento ma assolutamente lento e scattoso nello scorrimento. Con Opera Mini la situazione migliora un po’. Certo, va bene solo per qualche navigazione molto saltuaria, altrimenti c’è da farsi saltare i nervi.
Le mail sono organizzate abbastanza bene. Io ho utilizzato un account gmail, e cliccando sul collegamento rapido mail ho dovuto inserire solo nome utente e password per poter accedere rapidamente alle mie email. Certo, non è una gestione avanzata, però ricordiamoci sempre che questo non è uno smartphone ma un semplice telefono.

Autonomia

Nokia dichiara un’autonomia di 300 minuti in conversazione e 430 ore in standby. Personalmente con un uso medio, che prevede qualche centinaio di SMS, pochi collegamenti ad Internet tramite WiFi e pochi minuti di chiamate, ho rilevato un’autonomia di 3-4 giorni. Un buon risultato, considerando la batteria da soli 860mah.

Considerazioni finali

L’X3 Touch & Type è un telefono orientato verso chi cerca qualcosa di compatto, leggero ed essenziale. L’ottima ergonomia e i buoni materiali lo rendono piacevole da tenere in mano, ed in tasca, per chi come me è abituato a tenerci 140 grammi di iPhone, non si sente per niente. Le funzioni telefoniche le svolge alla perfezione, pecca sulla multimedialità, sulla navigazione internet e sulla personalizzazione tramite applicazioni di terze parti. Anche la dotazione non è il massimo, ma ripeto, è un telefono votato all’essenzialità.
Lo trovo ideale come secondo telefono, o come telefono per l’utente meno smanettone oppure per chi è semplicemente interessato alle sole funzioni basilari.
La “trovata” di utilizzare contemporaneamente un pannello touch ed un tastierino alfanumerico è, secondo me, ben riuscita, anche se il tutto sarebbe stato meglio fruibile con un touch di tipo capacitivo.

L’X3-02 viene venduto sul Nokia Oline Shop a 179 Euro, ma è possibile che in altri negozi si possa trovare a meno.

Scopri le offerte

78 Commenti

  1. Giuseppe
  2. stefano
  3. Charlie
  4. Andrea
  5. Alberto
    • Alessio (oissela)
      • Alberto
  6. Alessio (oissela)
    • Alberto
  7. Claudio
    • Alessio (oissela)
    • Lombo
      • luceaf
  8. Alberto
    • Lombo
  9. Antares976
    • Lombo
  10. Antares976
    • Lombo
  11. Alberto
    • Lombo
      • Alberto
  12. Jose Luis
    • Lombo
  13. Alberto
  14. se
  15. gigi
  16. damiano
  17. gloria
  18. giacinto
  19. Aris
    • Marco
  20. ildebrandogodoni
    • Alessio (oissela)
  21. Aris
  22. Giulio
  23. Aris
    • giacinto
  24. marco
  25. Aris
    • Veronica
    • Alessio (oissela)
      • Francesco
  26. Fra
    • Alessio (oissela)
      • Marco
        • Francesco
          • Marco
        • Francesco
          • Marco
        • Francesco
          • Marco
        • Francesco
          • Marco
          • Marco
        • Francesco
  27. rosa
    • Alessio (oissela)
  28. rosa
  29. Maria
    • Francesco
    • Alessio (oissela)
      • Kramark
  30. laura
  31. lucia
  32. lara
  33. crica
  34. elyon
  35. valentina
  36. Bruno
  37. Carla Martelli

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+