Un anno di 5800 XpressMusic, le impressioni di Akira

Nokia 5800 XpressMusic

Nokia 5800 XpressMusic

Ho acquistato il Nokia 5800 XpressMusic grazie ad un’offerta di un noto operatore telefonico circa un anno fa. Premettendo che sono un tecnomane compulsivo e uno smanettone, credo sia venuto il momento di tirare le somme, elencando, a mio modesto parere, pregi e difetti riscontrati nel terminale.

Hardware: è il primo touchscreen che possiedo, ma ho comunque la fortuna di avere amici che condividono con me la passione per la tecnologia, quindi ho avuto la possibilità di testare anche altri touch. Il 5800 regala emozioni. Appena comprato l’ho calibrato e da allora mai più toccato le impostazioni di calibrazione dello schermo. Puntuale e preciso, senza nessun problema in assoluto, addirittura fino a bordo schermo. Testato con videogames touch che a volte avevano bisogno di click fin nell’ultimo pixel disponibile! Unica pecca il fatto di essere un resistivo, ma questo lo sapevo anche prima di comprarlo! Degni di nota naturalmente sono anche: la fattura della scocca (ottime plastiche, non sembra nemmeno un XpressMusic), l’antenna GPS integrata (e da quando OVI Mappe è gratuito va ancora meglio), le casse audio (potentissime), il jack da 3,5 per le cuffie (è pur sempre un XpressMusic). Voto: 9.5

Sistema operativo: Impeccabile! Il Symbian S60 5th edition è ciò che più si possa desiderare su uno smartphone. Semplice, intuitivo, estremamente personalizzabile. Anche una persona a completo digiuno di logiche elettroniche riuscirebbe ad usarlo! Dimostrazione che ho avuto con mia madre, che è completamente nemica della tecnologia! Voto: 10

Firmware: Ecco… qui Nokia purtroppo mi ha deluso. I firmware per questo terminale hanno sempre qualcosa che non va. Appena comprato avevo installato di default il firmware 11. Immediatamente aggiornato al 21 ho proceduto estremamente spedito verso il 30. Disperazione totale! Il firmware 30 è stato uno dei più madornali fail di mamma Nokia! Pieno di bug, problemi (tipo la sveglia che suonava in ritardo), si deconfigurava da solo. Una tragedia insomma. Poi è arrivato il 31. Meglio, ma ancora qualche bug, alcuni ereditati dal firmware precedente (sveglia). Infine il 40. Finalmente tutti i bug risolti – si potrebbe pensare – e invece no! La radio non funziona a dovere. Ora non è per polemizzare, ma comunque sono dettagli insignificanti che alla lunga ti fanno dannare! Semplicemente perché non è giusto aver pagato qualcosa che non è mai a posto. Lodevole invece la facilità di aggiornamento software. Per questo: Voto: 7

Applicazioni: Qui si torna a lodare di nuovo il Symbian. Applicazioni gratuite sviluppate da utenti (soprattutto da quando Symbian è diventato un sistema operativo opensource!) o applicazioni a pagamento sviluppate da software houses ce ne sono tante. C’è solo l’imbarazzo della scelta! Voto: 10

Considerazioni generali: Impossibile non rimanere soddisfatti da questo terminale. Associa la tecnologia di un touchscreen alla proverbiale robustezza a cui la Nokia ci ha ormai da anni abituato. Il rapporto qualità/prezzo è stratosferico, in quanto (soprattutto grazie alle offerte di alcune grandi catene di supermarket) al momento è tranquillamente reperibile intorno ai 200€. Non ultima considerazione la possibilità per noi smanettoni di divertirci un mondo tra modifiche software e grafiche. Insomma se tornassi indietro lo riprenderei senza alcun dubbio.

Voto complessivo: 9+

Scopri le offerte

12 Commenti

  1. sn4k3
    • Akira
  2. Vi
  3. Barbis75
  4. Sh4rk
  5. giancarlobo
  6. kkk
  7. Tonino
  8. Barbis75
  9. Tonino
  10. fely
  11. enzo

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+