Le novità del Symbian del futuro

Con l’introduzione sul mercato dei terminali touchscreen (Nokia 5800 e N97), Nokia ha anche completato l’operazione di migrazione del sistema operativo Symbian a sistema open source, rilasciando la prima release del nuovo Symbain Foundation.

Per logica successione numerica ci si saremmo aspettati un rilascio successivo con etichetta “alla seconda” ma è di questi giorni, invece, la notizia che vede la fondazione premere l’acceleratore sul Symbian Foundation “alla terza” accorciando, di fatto, il tempo di rilascio della nuova release, di cui vi avevamo riportato qualche anticipazione in questo articolo.

Ed ecco cosa ci sarà di nuovo nel nuovo Symbian:
– Supporto ai video HD
– Capacità di gestire file con dimensione superiore ai 2 GB
– Possibilità di gestire più homescreen, proprio come avviene con Maemo
– Procedura di connessione ad Internet semplificata
– Integrazione con un framework per la gestione della rubrica in modalità remota.

Da ricordare, inoltre, che nell’ottobre scorso Symbian Foundation ha reso pubblico il micro-kernel di Symbian e ciò conferma e sottolinea la natura Open Source di questa nuova versione che saprà sicuramente competere con gli altri sistemi operativi simili come Android o Maemo.

Scopri le offerte

6 Commenti

  1. lupoalberto12
    • Shady 91'
  2. Il.Socio
  3. Il.Socio
    • Shady 91'
  4. Il.Socio

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+