Nokia Modem RD-3: wireless internet a velocità stratosferica

Nokia Connecting People

Nokia Connecting People

La comunicazione, si sà, è il perno su cui si fonda la civiltà umana moderna. Si comunica per esprimere il proprio pensiero, i propri sentimenti, per informare, insomma per vivere la quotidianità. Questa straordinaria caratteristica, che ci contraddistingue dagli altri esseri viventi del pianeta, si è evoluta nel tempo e oggi grazie alla tecnologia possiamo comunicare in modo sempre più completo e dinamico. Attraverso l’uso del computer, il cellulare e internet possiamo comunicare con estrema facilità con chiunque nel mondo ma presto, con una nuova tecnologia di trasmissione dati, potremmo farlo con maggiore velocità e semplicità.

Stiamo parlando di LTE, ovvero Long Term Evolution, la più recente evoluzione dello standard GSM\UMTS della telefonia mobile che consentirà l’accesso a internet in banda larga a velocità stratosferiche. LTE è una nuova tecnologia che si colloca in una posizione intermedia fra gli attuali standard 3G e quelli futuri di quarta generazione (4G) e avrà le seguenti caratteristiche:

– velocità di trasferimento dati in download fino a 100 Mbps.
– velocità di trasferimento dati in upload fino a 50 Mbps.
– efficienza spettrale (ovvero numero di bit/s trasmessi per ogni Hz impiegato) 3 volte superiore alla più evoluta versione dell’UMTS, ovvero l’HSPA.
– RTT (Round Trip Time) inferiore ai 10 ms (contro i 70ms HSPA ed i 200 dell’UMTS).
– utilizzo di un minimo di 1.25 MHz ed un massimo di 20 MHz di banda per ciascun utente.

Questo nuovo standard, dunque, ha tutte le carte in regola per un successo planetario e siamo sicuri che potrà contribuire a promuovere l’uso della banda larga in mobilità, anticipando i tempi rispetto alla disponibilità degli standard di quarta generazione (4G), il cui obiettivo è quello di raggiungere velocità di connessione wireless anche superiori ad 1 Gbps.

Il primo modem a supportare questa nuova tecnologia ci chiamerà Modem RD-3 ed è targato Nokia. E’ ancora in fase di sperimentazione ma come dichiara Jani Mäenpää, il Project Manager che cura il progetto “sarà immesso sul mercato già dal 2010, in concomitanza del lancio delle prime reti LTE”. Il Nokia Internet Modem RD-3 supporterà l’interoperabilità con GSM/EDGE e WCDMA/HSPA.

Scopri le offerte

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+