Jump to content
Nokioteca Forum

Back To School Microsoft: tanti sconti per l’acquisto di Surface, Accessori e Xbox. Clicca qui per tutte le offerte

ThugBear

Processori e sensori fotocamere!

Recommended Posts

ThugBear    138

Ho una domanda per voi: come è possibile che ad oggi lo snapdragon 835 ad esempio riesca a gestire sensori max con 32megapixel mentre processori più "antichi" e meno performanti come quello montato su 808 riesca a gestire 41mega? Cioè siamo nel 2017 e se uno volesse usare una camera da 41 mega? Non può farlo? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Parideboy    517

Per prima cosa, i megapixel sono l'ultima cosa che conta in una foto di buona qualità. Ad oggi ci sono reflex da 4 megapixel che battono i più blasonati smartphone.

Sensori e lenti fanno sì che una foto sia di ottima qualità. È inutile catturare miliardi di pixel "poco definiti"

Inviato dal mio Moto G4 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ThugBear    138

Sì ok e fin qui ci siamo ma non è stata data una risposta alla domanda di cui sopra! Nel caso specifico i 41 mega per quanto possano sembrare esagerati (in un cel e non nella reflex) hanno un perché se utilizzati con la tecnologia pureview di nokia. Per una serie di ragioni che risiedono appunto in tale tecnologia. Resta un fatto che più megapixel permettono di avere maggiori dettagli se poi si utilizzano lenti e aperture ridicole beh allora sì i megapixel non servono a niente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
thevenin    1. 266

Magari vecchi Nokia avevano dei processori dedicati come il recente Sony appena uscito (quello dei 960fps). Magari un unico soc non riesce a gestire tutto ma dividendo L'elaborazione delle immagini da tutto il resto del sistema operativo sarebbe possibile salire.

Sent from mTalk

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
zio983    578
Ho una domanda per voi: come è possibile che ad oggi lo snapdragon 835 ad esempio riesca a gestire sensori max con 32megapixel mentre processori più "antichi" e meno performanti come quello montato su 808 riesca a gestire 41mega? Cioè siamo nel 2017 e se uno volesse usare una camera da 41 mega? Non può farlo? 
Semplicemente perché il trend oramai è quello, quindi chi produce processori non si sbatte per far funzionare cose che non gireranno mai su quel processore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
TureDos    695

Non ha senso avere tutti quella quantità di dati e gestirla "male", ne è una conferma il confronto fatto da Zio, in cui si vede chiaramente che i 41mpx del Lumia 1020 scompaiono di fronte ad 1/3 di mpx del S8. I moderni processori gestiscono molto meglio i dati che hanno a disposizione, credo quindi che per non rovinare questa efficienza fissino dei limiti contenuti di megapixel massimi che può supportare un determinato processore.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ThugBear    138

Sì...ma come è possibile che nel 2012 era possibile utilizzare sensori da 41 e oggi devono ancora arrivare a processori che li supportino? Cioè sembra che la tecnologia sia partirà quasi da zero...cose che esistevano tempo fa, arrivano a oggi come novità, perché? Eppure le tecnologie esistono, eppure funzionerebbero ma nessuno le utilizza...ad esempio la tecnologia pureview quella di 808 sarebbe possibile utilizzarla su android? È convertibile o bisogna riscriverla da zero? Cioè il senso del topic è questo: tecnologie software o hardware vecchie che poi tanto vecchie non sono o non sembrano che riviste oggi ti fanno chiedere, ma perché non sono arrivati già a quei traguardi?

ne hanno superati di altri sicuramente ma non sono in grado di implementare ciò che c'era già di buono rendendolo migliore...solo mercato?trend? risparmio? O obsolescenza tecnica?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
zio983    578

È sempre solo una questione economica, un software ha dei costi per essere sviluppato ma poi lo copi/incolli su 1000 dispositivi a costo praticamente zero, per un processore o un sensore devi ripetere in costo per ognuno dei 1000 dispositivi, quindi in termini economici è meglio un buon software che gestisca al meglio un hardware mediocre

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per commentare

E' necessario essere utenti registrati per aggiungere una risposta

Registrati

Crea il tuo account di accesso alla community, è semplice!

Form di Registrazione

Accedi

Hai già un account? Effettua l'accesso da qui.

Accedi Ora


×