HMD avvia il rilascio della patch di sicurezza di gennaio 2018, si parte dal Nokia 5

HMD Global ha dato il via alla distribuzione della patch di sicurezza di gennaio 2018 messa punto da Google per fronteggiare le vulnerabilità dei processori ARM di cui tanto si sta parlando in questi giorni. Per chi non lo sapesse, le vulnerabilità in questione, causate da un “difetto di progettazione” dei processori per PC, tablet smartphone e server prodotti da ARM, Intel e AMD, consentirebbero la lettura e la raccolta di dati sensibili da parte di software di analisi utilizzati per scopi malevoli.

Al momento la patch di sicurezza di Google relativa al mese di gennaio 2018 è stata rilasciata per i dispositivi Nokia 5, e come potete vedere nello screenshot qui sotto chi ha aderito al Nokia Phone Beta Labs Program la riceve assieme alla release 5.190 di Android 8.0 Oreo Beta per un peso complessivo pari a 225.8 MB.

patch di sicurezza di gennaio 2018

patch di sicurezza di gennaio 2018

La distribuzione di questo aggiornamento, esattamente come i precedenti, è a scaglioni pertanto è possibile che sul vostro Nokia 5 ancora non sia disponibile. In caso contrario vi invitiamo a farcelo sapere nei commenti.

Via:

NPU



6 Commenti

  1. ☏ Antonio
    • ☏ Antonio
      • ☏ Alessio (posela)
  2. Nicola
  3. ☏ Angelo@N70@
  4. ☏ Antonio

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+