Nokia annuncia alcuni cambiamenti al vertice dell’azienda e la scissione della divisione Mobile Networks

Nokia people

Nokia people

Sono in arrivo alcuni cambiamenti nell’organigramma aziendale di Nokia. A partire dal 1 aprile alcune figure manageriali dell’azienda finlandese saranno promosse a nuovi e più alti incarichi mentre Samih Elhage, finora a capo della divisione Nokia Mobile Networks, ha deciso di dimettersi per “perseguire nuove opportunità” lavorative.

Oltre ai suddetti cambi ai vertici, Nokia ha anche annunciato la scissione della divisione Mobile Networks in due separate entità: la prima, Mobile Networks, si focalizzerà sui prodotti e sulle soluzioni di rete mentre la seconda, denominata Global Services, si occuperà del business legato ai servizi di Nokia. Nonostante la scissione, sottolinea l’azienda finlandese, queste due divisioni continueranno ad essere “strettamente legate”.

Tali cambiamenti, si legge nel comunicato stampa diffuso questa mattina dal colosso finlandese, sono stati decisi “per accelerare l’esecuzione e il raggiungimento degli obiettivi e delle strategie aziendali ma anche per garantire una buona performance finanziaria, guidare la crescita nel settore dei servizi, soddisfare le mutevoli esigenze dei clienti nelle reti mobili, risparmiare sui costi, raggiungere gli obiettivi di trasformazione attualmente in corso, e abilitare l’innovazione strategica nelle attività legate alle reti.”

In seguito a questi cambiamenti, il Group Leadership Team di Nokia sarà composto dai seguenti membri: Rajeev Suri, Kristian Pullola, Monika Maurer, Basil Alwan, Bhaskar Gorti, Federico Guillén, Igor Leprince, Marc Rouanne, Ashish Chowdhary, Hans-Jürgen Bill, Kathrin Buvac, Barry francese, Maria Varsellona e Marcus Weldon.

Via:

Nokia



Aggiungi un commento