Huawei Talkband B3, la nostra video recensione

Huawei Talkband B3

Huawei Talkband B3

Lo scorso mese di aprile, in occasione della presentazione dei nuovi smartphone P9 e P9 Plus, Huawei ha svelato anche il TalkBand B3, un originale ed interessante smartband per il monitoraggio dell’attività fisica che, all’occorrenza, può essere utilizzato anche come auricolare bluetooth.

Disponibile in tre differenti varianti (Active, Classic e Elite), Huawei Talkband B3 ha un design più curato ed elegante rispetto ai precedenti modelli (Talkband B2 e Talkband B1). Inoltre, offre una migliore qualità audio dell’auricolare e alcune funzionalità software che lo rendono ancora più completo e versatile.

Nella video recensione che vi proponiamo a seguire, il nostro Francesco Colonna vi illustrerà le principali caratteristiche della versione Classic di Huawei Talkband B3, ovvero quella con cinturino in pelle (non impermeabile) che qualche mese fa ha ordinato presso un noto store online cinese ma che ora, nel momento in cui scriviamo, può essere acquistato anche su Amazon Italia al costo di 229 Euro, vedi qui.

Huawei Talkband B3 è compatibile con tutti gli smartphone Android 4.3 (o versione successiva) e con gli iPhone con almeno iOS 7.0. Come potete vedere dalle foto qui sotto, è dotato di un display OLED monocromatico da 0,7 pollici protetto da Gorilla Glass, tasto per l’accesso alle funzioni software, tasti di sgancio dell’auricolare\display e cinturino regolabile per qualsiasi circonferenza di polso.

La dotazione hardware di Huawei Talkband B3 comprende anche 128 KB di memoria RAM, antenna bluetooth in versione 4.2 per un utilizzo fino a 10 metri di distanza dallo smartphone associato e una batteria da 91 mAh capace di garantire, a detta del produttore, 6 ore di conversazione e 3\4 giorni di autonomia nell’utilizzo come fitness tracker. Ovviamente c’è anche un processore, ma le sue specifiche tecniche non sono state diffuse.

L’utilizzo di Huawei Talkband B3 è davvero molto semplice. L’interfaccia è infatti basata su gesture pertanto basteranno dei semplici swipe per scorrere e sfogliare le sue funzionalità software che, come detto sopra, riguardano soprattutto il tracciamento delle più diffuse attività fisiche (corsa, camminata, bicicletta, climbing) ma anche il monitoraggio del sonno e la gestione dei contatti e delle notifiche di chiamate ed SMS ricevuti sullo smartphone associato.

Per tutte le caratteristiche di Huawei Talkband B3 e le impressioni di Francesco, nostro recensore ufficiale, non dovete far altro che avviare la riproduzione del video qui sotto. E se alla fine vi viene voglia di acquistarlo sappiate che su Amazon la variante Active costa 210 Euro.

Ulteriori dettagli sono disponibili su questa pagina dedicata del sito di Huawei.




Aggiungi un commento