Matchem Poker, esempio di porting da iOS a Symbian, MeeGo e Windows Phone

Match’em Poker è un gioco, in origine concepito per la piattaforma iOS. Questo progetto, sviluppato sul sito Nokia Developer, mirava a portarlo sugli ecosistemi Symbian e MeeGo 1,2 Harmattan con l’utilizzo degli strumenti presenti in Qt GameEnabler, utilizzati soprattutto per la progettazione audio e grafica di un gioco. L’obiettivo del progetto era quello di trasferire l’applicazione con il minimo sforzo: riutilizzare tutte le caratteristiche del gioco e modificare il meno possibile il codice originario.

Poker Matchem è un tradizionale gioco di carte, con una qualche somiglianza con il Poker. In una griglia rettangolare, il giocatore può scambiare la posizione di due carte qualsiasi, per ottenere una combinazione vincente: quattro o più carte dello stesso colore, tre o più dello stesso numero, una scala di quattro o più carte.

I punteggi possono essere ottenuti sia verticalmente che orizzontalmente, e ad ogni mano vincente, il segnapunti, che parte da 40, aumenta. Giunto a quota 100, il livello è completato. Si rischia, però anche di perdere se non si ottengono punti, visto che il segnapunti scende col trascorrere del tempo e, giunto a 0, la mano termina con la sconfitta. Logicamente la difficoltà aumenta passando da un livello inferiore a uno superiore, il gioco risulta comunque abbastanza intuitivo e semplice da imparare.

Per altre info riguardo il progetto, o per provare il gioco sui vostri device, potete accedere a questa pagina per Symbian e MeeGo o qui per Windows Phone.

Di seguito un video dimostrativo pubblicato sul canale Youtube del Nokia Developer.




Aggiungi un commento